PREVEDERE PER DECIDERE

Dalle Leggi di Belmus allo Shang della Folla

(Diogene Multimedia, Bologna, 2016, 558 pp.)

:Come Seneca – e altri prima e dopo di lui – sono convinto che le idee migliori debbano essere proprietà di tutti, di là da brevetti e diritti d’autore. Il pdf è gratuito ma, almeno per alcuni, di valore.

Cinquanta strumenti pratici, un nuovo metodo predittivo razionale, 
gli scenari più probabili a lungo termine e una piccola imperdibile utopia per riorientare il futuro

Prevedere il futuro è fuori dalla portata umana, eppure ci tocca farlo tutti i giorni. Nelle organizzazioni gli sforzi più importanti riguardano la strategia e le innovazioni, nelle aziende anche le vendite. Propone dieci semplici formule, una settantina tra tabelle e figure per descrivere una cinquantina di strumenti razionali alla portata di tutti. Magari anche dei governanti; in tal senso è un libro sul potere.

 

Qui il libro in formato pdf

L’obiettivo è motivare gli interessati a comprare la copia cartacea la cui qualità grafica è superiore a questa versione “compressa” (io non riesco a studiare su schermo). E’ acquistabile sui principali siti librari.

RECENSIONI E INTERVISTE
(diverse pubblicate in Rete non sono più disponibili)

Qui la recensione comparsa su Sviluppo & Organizzazione di novembre-dicembre 2016
Qui una prima citazione del dicembre 2016
Qui la recensione comparsa su Quale Impresa gennaio-febbraio 2017
Qui l’intervista rilasciata ad Assoservizi il 22 febbraio 2017

OPINIONI DEI LETTORI

  • Un importante specialista di Industry 4.0. Chiamerei Prevedere per decidere un “Trattato Decisionale”, insomma complimenti per il Tuo Vangelo… hai fatto un eccellente lavoro.
  • Dalla newsletter di StudioBase (BS) del settembre 2016. Libri per i manager: Prevedere per decidere di Marco Galleri. Onore al merito per l’eccellente trattato, cinquanta strumenti pratici per prevedere e per decidere, dell’amico consulente Marco, che sintetizza molto bene la sua lunga esperienza e i suoi approfonditi studi in materia di strategia. Un condensato di sapere sulla saggezza della folla che ben contrasta con un mondo di opinionisti privi di razionalità e di concrete esperienze di lavoro. 
  • Il presidente di Siderweb. Ho iniziato a leggere il libro Prevedere per decidere. Mi ha stupito la tua erudizione e la grande mole di informazioni, citazioni, rimandi, note bibliografiche che hai inserito. Ci sono alcune tabelle e spunti molto interessanti (tipo quelle per la gestione del rischio e del tempo). Complimenti! 
  • Un docente universitario. Premetto che non ho ancora letto tutto il testo di Prevedere per decidere (decisamente impegnativo per leggerlo come si deve) ma sono stato stupito dall’approccio… trovare nello stesso testo filosofia, metodo, tecniche e applicazioni non è così usuale e, al netto di quello dichiarato sopra, personalmente, non mi dispiace affatto.
  • Il direttore di Federacademy. Ho letto una parte del grande libro Prevedere per decidere che mi ha inviato: apprezzo molto l’ampiezza e le serietà della ricerca.
  • Un dirigente di multinazionale tedesca. Ho acquistato Prevedere per decidere. Credevo fosse uno dei soliti manuali che riportano tecniche “pratiche” per strutturare in qualche modo un percorso decisionale ma mi sono trovato davanti un trattato filosofico ed epistemologico, con citazioni di Spinoza, Karl Popper, Erasmo da Rotterdam … E’ al limite delle mie capacità, è una sfida leggerlo ma sono motivatissimo, mi risento studente di filosofia al liceo. Quando lo finisco ti dirò …..intanto complimenti per il “respiro” ampio con cui tratti i singoli temi. 
  • Un consulente internazionale. Ho letto Prevedere per decidere e lo considero un concentrato inesauribile e ricchissimo di spunti per il lavoro, ma anche per la vita.
  • Un tecnico sportivo. Complimenti per il libro Prevedere per decidere, lo rileggerò più volte, mi appassiona.
  • Pietro su Amazon. Prevedere per decidere. Alcune parti utili, non banali e ben scritte. Testo corposo, ma graficamente di gradevole lettura. Alcune parti valgono assolutamente il tempo di lettura e i soldi spesi.
  • Un cliente Amazon. Prevedere per decidere. Un trattato complesso ma non complicato, pieno di stimoli interessanti. Molti gli strumenti pratici, utili a chi deve prendere decisioni importanti.

Qui gli altri libri pubblicati