I DUE LIBRI SUL POTERE DEL 2021

Come Seneca – e altri prima e dopo di lui – sono convinto che le idee migliori debbano essere proprietà di tutti, di là da brevetti e diritti d’autore. I due pdf sono gratuiti ma, almeno per alcuni, di valore.

La letteratura – aziendale e politica – ridonda di anglicismi: governance, vision, mission, strategy, management, problem solving, decision making, leadership, team building ecc., ma alla base di tutto c’è la questione del potere! Più in generale: se non t’interessa il potere, sei destinato a subirlo; tutti lo usiamo o patiamo quotidianamente, è inevitabile nel bene e nel male. I capitalisti, i politici, i militari, gli imprenditori e i dirigenti d’alto rango ne hanno più dei sottoposti ma spesso senza fondamenti teorici e strumenti razionali, perciò gli errori e le controfinalità sono frequenti.

Quest’antologia mancava nel panorama editoriale; dovrebbe interessare i molto potenti, che vogliono migliorare le loro prestazioni, e i dominati, per tentare di resistere loro. Potrebbe attrarre anche i piccoli potenti e i mediamente oppressi. Sarà invece evitata dagli ingenui che rifiutano il concetto stesso di potere; ve n’è un’infinità in circolazione.

Il testo è diviso in due volumi: teorie e pratiche. 

  • Per dimostrare che la superstizione della democrazia e il rigetto della violenza popolare sono i vincoli al miglioramento sociale, illustra la storia del pensiero sul potere dalle origini a oggi, attraverso l’analisi di duecento studiosi e con il contributo di sette specialisti.
  • Fornisce un nuovo quadro teorico, molti suggerimenti pratici e degli strumenti operativi per usare al meglio il potere.
  • Analizza le caratteristiche delle nuove forme del dominio capitalistico e imperiale, sempre meglio propagandate dai mezzi di comunicazione.
  • Indica e ripropone soluzioni ragionevoli alle diseguaglianze politiche e sociali, in mancanza delle quali vedremo fatalmente diffondersi – non solo in Europa – molti gravi malesseri.

 È un libro inattuale nell’era della distrazione: il saggio è di oltre mille pagine. Per rendere più leggera la lettura propone perciò battute, proverbi e vignette, spesso fulminanti.

 
 

Qui il pdf del primo volume: Teorie

Qui il pdf del secondo volume: Pratiche

L’obiettivo è motivare gli interessati a comprare le copie cartacee dell’intera opera la cui qualità grafica è superiore a questa versione “compressa” (io non riesco a studiare su schermo). I due volumi si possono acquistare sui principali siti librari.

Nonostante gli sforzi per evitarli vi sono alcuni refusi e qualche errore. Qui l’errata corrige.

QUI IL MIO UNICO WEBINAR SUL POTERE del 16 giugno 2021. Sono 90 minuti, come una partita di calcio, ma MOLTO più interessante! Perlomeno per coloro che sono orientati alla concreta innovazione politica e gestionale. L’unico limite è la mia voce, sfortunatamente allora poco gradevole, ma chi dovesse sopportarla potrà trovare diversi elementi d’interesse. Così è risultato dal sondaggio di quanti hanno seguito la diretta. Buon ascolto.

OPINIONI DEI LETTORI

  • Un importante consulente di direzione. Tutto sul potere, ottimo libro sul potere, vero manuale per i leader. Bravo Marco
  • Il  direttore di Federacademy. Ho gustato la lettura della prima parte de Tutto sul potere, e anche in una domenica come questa sto leggendo con piacere. L’opera che Lei ha fatto è talmente ponderosa e curata nei dettagli da dire che non è la sola vendetta di un permaloso, e nemmeno l’estroversione di un megalomane. a mio avviso è soprattutto un atto di amore verso il sapere, verso quel patrimonio oggi così dimenticato che possiamo definire riassuntivamente (molto riassuntivamente) l’elaborazione dei più intelligenti fra i ns simili. Lei, forse senza saperlo, ha avuto un’esigenza vera e propria di scrivere tutto ciò, esigenza non di tipo narcisistico, ma anzi generosa verso la ricerca di tanti altri uomini e donne. 
  • Un manager internazionale. Marco Galleri è un grande professionista. Ho avuto modo di leggere il suo ultimo libro Tutto sul potere e ho trovato estremamente interessante l’analisi delle varie forme di potere (ad esempio quello tecnico) e di come, alzando la testa dal libro, abbia ritrovato immediatamente riscontro in azienda, nelle notizie finanziarie e nella vita di tutti i giorni. INVITO ALLA LETTURA! E’ un bel librone ma i capitoli scorrono via uno dopo l’altro, grazie all’impostazione “fuori dagli schemi” che rendono piacevole la lettura… sembra di seguire uno dei corsi di Marco. ILLUMINANTE così come le GALLERIE. COMPLIMENTI!
  • Dirigente d’azienda. Qui c’è davvero tanto da studiare e ci si arricchisce molto.  Alla fine delle letture Vi sentirete soddisfatti e completi nel pensiero. La copia cartacea senza dubbio è un altra cosa. Un libro è sempre un libro.

Qui gli altri libri pubblicati