MARCO GALLERI
teoria e pratica d'azienda

Marco Galleri consulenze corsi gallerie archivio

2018

FONTI, SOMMARI E INDICI DELLE GALLERIE 2018
I pdf delle Gallerie sono a fine pagina. I materiali citati sono disponibili su semplice richiesta.


103 di stampa. Aera (JPN). Asia Sentinel (HKG). Asia Times (HKG). Aurel (FRA). Bbc (GBR). Bloomberg (USA). Bloomberg Businessweek (USA). Bloomberg New Energy Finance (USA). Brand Eins (DEU). Business Day (ZAF). Cnbc. Coinbase (USA). Columbia Journalism Review (USA). Cumhuriyet (TUR). DailO (CND). 
Der Spiegel (DEU). Deutsche Welle (DEU). Die Tageszeitung (DEU). Die Zeit (DEU).  Discover (USA). Ebdo  (FRA). El Pais (ESP). Ensia (USA). EUobserver (BEL). Financial Times (GBR). FMI. Foreign Policy (USA). France-Presse (FRA). Frankfurter Rundschau (DEU). Frontiers in Psychology (BEL). Gait & Posture (USA). Gazeta (RUS). Global Times (CHN). Harvard Business Review Italia. Korea Daily (KOR). Kreiner (AUS). Jeune Afrique (FRA). Journal of Applied Social Psychology (GBR). Il Fatto quotidiano. IEEE Robotics and Automation Letter (USA). Internazionale. Las Vegas Sun (USA). Le Temps (CHE). L'Humanitè (FRA). Le Monde (FRA). Le Monde Diplomatique (FRA). London Review of Books (GBR). Le Scienze. Le Temps (CHE). Limes. Mada Masr (EGY). Mainichi Shinbun (JAP). Mediapart (FRA). Micro & Macro Marketing. Mind. Nature (USA). Nature Biotechnology (USA). Nature Communications (USA). Nature Human Behaviour (GBR). Nature Nanotechnology (USA). National Academies of Science, Engineering and Medicine (USA). Neue Zurcher Zeitung (CHE). New Republic (USA). New Scientist (GBR). Nikkei Asian Review (JPN). Npr (USA). Nzz Folio (CHE). Periodico de Catalunya (ESP). Pittsburgh Post Gazette (USA). Politico (USA). Politiken (DNK). Power Compare (GBR). Proceedings of the National Academy of Science (USA). Psychological Science (USA). Quartz (USA). Reuters (GBR). Science (USA). Science Robotics (USA). Scientific American (USA). Sisa Journal (KOR). Slate (USA). South China Morning Post (HKG). Sviluppo & Organizzazione. Suddeutsche Zeitung (DEU). TelQuel (MAR). The Atlantic (USA). The Christian Science Monitor (USA). The Conversation (GBR). The Diplomat (AUS). The Economist (GBR). The Financial Times (GBR). The Guardian (GBR). The Intercept (USA). The New Times (RUS). The New Yorker (USA). The New York Times (USA). The Observer (GBR). Undergroundchemistryita. The Wall Street Journal (USA). The Washington Post (USA). Viet Nam News (VNM). Yourlogicalfallacyis.com/it.

42 da libri: Il welfare aziendale è una iattura, A. Perfumo, 2018. La fatica più bella, G. Breccia, 2018. Bozza di Usare al meglio il potere, M. Galleri, 2018. Il manager globale, J. Owen, 2017.  Internet delle Cose, S. Greengard, 2017. Pocoinchiostro, P. Trifone, 2017. Lavoro di squadra, I. Fleming, ed. 2017.
Modelli di Management, M. Clayton, 2017 (ed. or. 2009). Prevedere per decidere, M. Galleri, 2016. Liminal Thinking, D. Gray, 2016. Decidere in Pratica, R. Rumiati, 2016. Cattivi scienziati, E. Bucci, 2015. Il leader coach, D. Tambone, 2015. Delegare & Coordinare, B. Tracy, 2015. Online panel Research: A data quality perspective, M. Callegaro e altri, 2014. Strumenti per pensare, D.C. Dennet, 2014. Gestione delle prestazioni, P. Jones, 2013.  Innovare per vincere, F. Trias De Bes – P. Kotler, 2011. Gestione del cambiamento, N. Russel-Jones, 2011. Breve storia della guerra, J. Black, 2009. La fantasia, P. Legrenzi, 2010. Management, 8, Impresa, banche e mercati finanziariV. Lazzari, 2006. Ricerca & Sviluppo, G. Sirilli, 2005.  Imperi, H. Munkler, 2005. La guerra nel mondo antico, H. Sidebottom, 2004. La filosofia in cucina, F. Rigotti, 2004. Lavoro di squadra, I. Fleming, 2004. La cucina delle idee, la ricerca qualitativa per un nuovo approccio al mercato, Kaneklin-Zinola, 2003. Il Tempo, M. Chiauzza, 2002. Fenomenologia del potere, H. Popitz, ed. 2001. Negoziazione, P. Forsyth, 2000. Linguaggio e problemi della conoscenza, N. Chomsky, ed. 1998. Armi, acciaio e malattie, J. Diamond, 1997. Ingegneria costituzionale comparata, G. Sartori, 1994. Politica estera e opinione pubblica in Italia dall'unità ai giorni nostri, B. Vigezzi, 1991. Previsioni e misure di efficienza aziendale, G. Marbach, 1989. Elementi di statistica economica, G. L. Vaccarino, 1982. Memoriale del convento, J. Saramago, 1982. Le filosofie del Novecento, P. Rossi, 1974. Il caso del rospo ostetrico, A. Koestler, 1971. L'interazione strategica, E. Goffman, 1969. Il futuro alle spalle, H. Arendt, 1968. Altre fonti diverse.

Galleria del 1 dicembre. SOMMARIO. Un'utile riflessione per il nuovo anno su attualità e presente. Troviamo anche due algoritmi: il creativo e il definitivo; dubito di entrambi. Nella guerra dei dazi per ora si avvantaggia la Cina; per il primato truffaldino sono in competizione le banche europee e l'americana Goldman Sachs. L'Italia, vista da lontano, è malmessa e anche nelle aziende prevale ancora un uso inefficiente del potere. Tra le trappole mentali ve ne sono di formidabili per favorire le vendite, invece non esistono formule magiche (seppur rigorosamente matematiche) per raddoppiarle; anche perché si prospetta lo sviluppo di massa del mercato dell'usato. Spuntano altre ipotesi sull'intelligenza artificiale; c'è chi si attende che tutti useremo presto controfigure digitali e droni che si orientano da soli; progressi anche nel riconoscimento facciale e delle immagini. Tra le nuove idee pericolose, gli organoidi per robot; tra le cattive, le strade di plastica; tra le buone le mie proposte formative 2019!

 

INDICE. STRATEGIA & DECISIONI. Attualità e presente. Il questionario di gradimento 2018. Dazi: Cina-Usa 1 a 0. Cartello bancario europeo per frodare le tasse. Ultima marachella di Goldman Sachs. Stato dell'Italia 2018. Macchina della morale. Trappole cognitive sociali. Usare al meglio il potere, la tecnica. ORGANIZZAZIONE. Il potere nelle aziende. Coordinare una squadra di lavoro. COMUNICAZIONE & MARKETING. Mercato dell'usato in rete. Storytelling management 2. Formidabili Trucchi per Vendere. Formula matematica per raddoppiare le vendite. CREATIVITA' E INNOVAZIONE. Intelligenza umana e artificiale. Controfigure digitali. Riconoscimento facciale come le api. Riconoscimento immagini alla velocità della luce. Droni che si orientano da soli. Organoidi per robot. L'algoritmo creativo. Nuvole private IBM. Strade di plastica. Novità formative 2019.

Galleria del 7 novembre. SOMMARIO. L'allarme climatico è inutile, noi umani abbiamo ben altro in testa. I cinesi pervadono economicamente il mondo intero; gli Usa rompono il trattato sui missili nucleari; liberali e populisti europei si contrappongono solo in apparenza; Israele continua la politica del cane pazzo - troppo pericoloso perché sia disturbato - e potrebbe presto attaccare l'Iran; i cristiani ortodossi attuano uno scisma con probabili conseguenze geopolitiche; le banche italiane sono sempre più inguaiate. Le teorie decisionali su come usare al meglio il potere includono l'obsolescenza programmata, la formazione e manipolazione delle credenze e la lotta di genere. A livello pratico si possono trarre utili lezioni anche dall'organizzazione del potere negli Usa, dalle squadre di lavoro internazionali e su come respingere le candidature. È confermato che la lettura digitale è superficiale e che aggiungere qualcosa alla fine della trattativa è una buona mossa di fidelizzazione. I colossi finanziano creatività e innovazione così da infilarci chip sottopelle come alle pecore ma vi sono altri rischi della IoT. Ecco tre intelligenti vignette dalla stampa internazionale.


INDICE
. STRATEGIA & DECISIONI. Chiacchere inutili sul clima. Lotta all'inquinamento. La Cina in Europa. La Cina in Italia. Reazioni cinesi ai dazi Usa. Escalation Usa-Cina. Guerra fredda e clima. Spionaggio cinese. Un ponte politico. Liberali e populisti. Il cane pazzo di Israele. Scisma ortodosso. Decisioni economiche in breve. Guai per le banche italiane. Computer e cervello. Obsolescenza programmata. Usare il potere: teorie manageriali. Come far cambiare le credenze. Lotta di genere e di classe. ORGANIZZAZIONE. Organizzazione USA. Le solite sulla convivenza intergenerazionale. Costruire una squadra di lavoro. Gestire team internazionali. Le faremo sapere ... COMUNICAZIONE & MARKETING. Storytelling management 1. La lettura digitale è superficiale. Trucchi per vendere: e non è tutto! CREATIVITA' E INNOVAZIONE. Creatività e innovazione a Udine. Blackstone, Mit e l'IA.  Microchip rfid sottopelle. Altri rischi della IoT.

 

Galleria del 6 ottobre. SOMMARIO. Dieci anni di crisi meritano un riassunto, anche perché le conseguenze oggi osservabili sono i paesi sommergenti, il riciclaggio di danesi & olandesi, i cartelli tedeschi, la pacifica – continua - penetrazione della Cina in Africa e pure nella penisola coreana. Segnalo anche un morto ogni sette migranti. Al mondo servirebbe proprio un po' di razionalità per un vero sviluppo globale: impresa impossibile! Provo comunque a favorirla proponendo quattro antiche regole, suggerimenti su come usare il potere dell'autorità, non perdere tempo, dimenticare l'inutile. Aggiungo dei fondati dubbi sulla validità degli esperimenti sociali e due introduzioni al lavoro di squadra e alla gestione dei team internazionali. Certo è anche possibile migliorare il reclutamento on line e il telelavoro ma a patto di contrastare la pigrizia. C'è un mio nuovo test organizzativo: "Quando c'è il capo": nessuno osi utilizzarlo senza le dovute avvertenze! I numeri e gli emoji sono sorprendentemente importanti anche per vendere in rete. Tra i progetti innovativi: l'elettrificazione del Sahara, le finestre fotoniche e una specie di air-bag per robot; nel frattempo si diffonde un infondato ottimismo sulla IoT, che ne sottovaluta le controfinalità, pure sui bambini.

 

INDICE. STRATEGIA & DECISIONI. Riassunto di dieci anni di crisi. Dieci anni di crisi della ricerca. Paesi sommergenti. Riciclaggio danese e olandese. Cartello automobilistico tedesco. Ancora sulla Cina in Africa. Nuova geopolitica asiatica. Cina debole nella battaglia sui dazi. Il mito della crescita. Vero sviluppo globale. Nuovo mondo necessario. La probabile distopia di Harari. Reali del XXI secolo. Quattro regole cartesiane. Falsificazione degli esperimenti. Decidere di non perdere tempo. Tecnica per dimenticare l'inutile. Usare il potere dell'autorità. Un morto ogni sette migranti. ORGANIZZAZIONE. Migliorare il reclutamento on line. Introduzione al lavoro di squadra. Gestire team internazionali. Contrastare la pigrizia. Phygital e telelavoro. Test: quando c'è il capo. Crowdsourcing. COMUNICAZIONE & MARKETING. Il numero di Dunbar in rete. Storia e usi degli emoji. Phubbing, la nuova maleducazione. Terminazione 9 per vendere. CREATIVITA' & INNOVAZIONE. Il paradosso della razza. Assicurazioni e beni immateriali. Elettrificare il Sahara. Infondato ottimismo sulla IoT. Controfinalità della IoT. Robot che danneggiano i bambini. Robot e società del futuro. Pop corn d'emergenza per robot. Finestre fotoniche. L'utopia del dweb.

Galleria del 1 settembre.
SOMMARIO
. La mappa dei desideri geopolitici statunitensi in Medio Oriente induce a chiedersi: "se non l'Iran quale altra nazione dovrà diventare l'obiettivo a breve?". In effetti, il più costoso esercito del mondo non può restare inattivo a lungo; "tenere il conto delle guerre in cui sono ininterrottamente impegnati gli Usa dal 2001 è quasi impossibile". Sul fronte delle decisioni è confermato che l'intestino è un terzo elemento fisiologico che condiziona la razionalità; sono convalidati anche la tendenza umana a credere in relazioni inesistenti e i comportamenti tipici del consumatore ai mercatini. Vi sono pure vecchie trappole filosofiche utili per negoziare. Tra le innovazioni tecnologiche che aumentano i rischi quelle della biologia sintetica e degli ascensori senza cavi, tra quelle che li riducono le fibre ottiche per monitorare i terremoti.

 

INDICE. STRATEGIA & DECISIONI. Attacco USA all'Iran. Ennesimo sintomo del declino italiano. Testa, cuore e pancia. Apofenia e pareidolia. Decidere al mercato. Circolo di potere del XXI secolo. Usare il potere: la minaccia. ORGANIZZAZIONE. Sociologia quantitativa. Suggerimenti antistress sul lavoro. Quattro strategie di coping. Elisabetta cambia l'organizzazione. Nuove competenze manageriali. COMUNICAZIONE & MARKETING. Trappole filosofiche utili per negoziare. Usare le credenze nel marketing. Nuovo e semplice funziona. Trucchi per vendere: nomi. Mercato dei passaporti. CREATIVITA' & INNOVAZIONE. La biologia sintetica aumenta i rischi. Usare i cavi ottici per controllare i terremoti. Ascensori senza cavi. Pantaloni robotici.

Galleria del 4 agosto.
SOMMARIO
. La Softbank, convinta che il futuro del Giappone è nella tecnologia e negli immigrati, investe cento miliardi di dollari nel Vision Fund; le conseguenze sono certo importanti, alcuni prevedono che le grandi aziende europee saranno sempre più dominate da proprietari stranieri. Mentre negli Stati Uniti si forma una nuova aristocrazia, prosegue l'ascesa cinese e s'incrina il mito del libero mercato: le automobili soffrono la Brexit e ai dazi USA l'UE e il Giappone rispondono siglando l'accordo Jefta. Certe decisioni sono prese con il metodo di Hollande, anche fare la spesa. In ambito organizzativo compare una nuova metafora sbagliata, ci sono studi recenti sulle donne al potere e lo stress; aggiungo un mio modello inedito per la pianificazione e gestione degli eventi. Molti i temi collegati alla comunicazione, forse i più attraenti sono i trucchi e i numeri per vendere e la rivisitazione dello scenio. L'innovazione tecnologica più sorprendente del mese è la produzione di muscoli organici per i robot; anche per altre ragioni urge un'opposizione al progresso cieco.

 

INDICE. STRATEGIA & DECISIONI. Disuguaglianza, avanti tutta! La soffice visione di Son è dirompente. Il coma dei politici demolisce l'industria europea. Esempio di geopolitica cooperativa. Ascesa cinese e fine di un mito. Ora il soft power è cinese. Approcci geopolitici all'Africa. Il futuro del Giappone è negli immigrati. Auto tra dazi e Brexit. Dazi pagati dai consumatori. Luci e ombre dell'accordo Jefta. Altre reazioni ai dazi USA. Meno dollari e più oro in Russia. Banche piattaforma. 24 tipiche fallacie logiche. Errori probabilistici. Il potere della violenza. Il metodo decisionale di Hollande. Decidere la spesa. Intervista su Una Piccola Utopia. ORGANIZZAZIONE. Contro gli obiettivi. Metafora organizzativa sbagliata. L'ape regina in azienda. L'orca della promozione eventi. Ennesimo elogio del nudging. Città stressanti. Tecnica SOS antistress. COMUNICAZIONE & MARKETING. Censura facile in Rete. Anche l'editoria tradizionale non scherza. Contro i social network. Matrice Filtro-Tema. Quattro regole per i post. 18 metodologie formative. Numeri per vendere. Trucchi per vendere: ancoraggio. CREATIVITA' & INNOVAZIONE. Scenio: il genio di gruppo. Meraviglie del grafene. Robot muscolosi. Pericoloso modificare il DNA. Strategie e applicazioni di Industry 4.0.

 

Galleria del 7 luglio. SOMMARIO. Intanto che noi europei li respingiamo - e pensiamo a barriere a sud della Libia - i cinesi li aiutano a casa loro: questa è strategia di lungo termine! Propongo alcuni degli innumerevoli esempi del caos geopolitico e un encomiabile sforzo per capire la politica estera di Trump e com'è messa l'Italia. L'euro è in un vicolo cieco e diversi analisti prospettano ancora dieci anni di crisi; se così sarà il rischio di guerre militari è molto alto. In effetti, immaginare un futuro migliore non è facile perché si devono abbandonare dei paradigmi ben consolidati sul potere, la belligeranza e le modalità di protesta; per esempio contrastando chi mantiene privilegi dinastici e fomenta la rassegnazione. In ciò il nuovo accordo confederale non pare un modello da seguire, sarebbe invece preferibile approfondire le dinamiche e le strategie per la gestione dei gruppi di lavoro (specie politici) e i risultati della loro intelligenza collettiva. Dalle ultime ricerche delle neuroscienze spuntano anche nuovi e formidabili trucchi per vendere ma molti dei vecchi artifizi restano efficaci. Intanto la maleducazione è divenuta prassi, nessuno risponde al telefono e – troppo spesso - neppure alle mail più garbate. Ci salveranno i gentili robot autodidatti grazie ai quali lavoreremo la metà di oggi? Ne dubito assai.

 

INDICE. STRATEGIA & DECISIONI. Guida alla politica estera di Trump. I cinesi li aiutano a casa loro. Il cinese in Africa. Lo yuan in Nigeria. Pesca coloniale in Africa. Imprenditori politici sudamericani. Com'è messa l'Italia? Euro nel cul de sac. Infuturamento. Ancora dieci anni di crisi. Arte occidentale della guerra (2). Tre modi d'usare il potere. Fomentare la rassegnazione. Decidere al ristorante. Intervista su Prevedere per Decidere. Ultime sull'intelligenza collettiva. Meglio boicottare che manifestare. ORGANIZZAZIONE. Privilegi dinastici universitari. Accordo confederale 2018. Fdom del gruppo per l'innovazione sistematica. La necessità del supporto direttivo. Come controllare i risultati. Insidia della scadenza. Guida ai rigori. COMUNICAZIONE & MARKETING. Ancora sull'intelligenza emotiva. Il brand manager pensante. Marketing del diamante. Vecchi trucchi comunicativi. Nuovi trucchi per vendere: l'attrazione. Vendere a chi attende in fila. L'egemonia della distribuzione. La sovranità in rete. Nessuno risponde più.  CREATIVITA' & INNOVAZIONE. Imbuto dell'innovazione. Robottino autodidatta. Con i robot lavoreremo la metà? IA creare una nuova prospettiva.


Galleria del 2 giugno.
SOMMARIO. Andiamo verso la fine degli Stati? Molti fattori - tra cui l'inevitabilità di una nuova crisi dell'euro e la sorprendente ripartizione delle forze di polizia statali e private - parrebbero confermarlo. Invece la complessa situazione del mondo – un vero rompicapo geopolitico - va in direzione contraria. Autorevoli personaggi reputano inevitabile una nuova crisi dell'euro (e dell'UE) e che il prezzo del petrolio salirà ancora. Decidere bene è perciò sempre più difficile ma conoscere le tipiche trappole cognitive riduce gli errori. Per esempio: l'inconsapevole mito dell'arte occidentale della guerra ha, ancora oggi, gravissime conseguenze che influenzano buona parte delle strategie e dell'organizzazione interna (non solo degli eserciti ma anche) delle aziende, ove spesso vigono pratiche pseudo-militari e la delega è assai ristretta. All'estremo opposto, una delle ultime mode gestionali - supportate dalla legge - è il welfare aziendale le cui controindicazioni sono tanto importanti quanto sottovalutate; allo stesso modo si può stimare – dopo cinque anni – l'effetto della riforma interna di Confindustria. Vi sono numerosi nuovi allarmi, tra cui quello climatico per le compagnie aeree e sulla conservazione dei dati informatici; taluni si preoccupano delle crescenti capacità tecnologiche cinesi, gli europei invece investono (solo) un miliardo sul futuro quantistico. Una piccola grande innovazione: un Nobel propone di legare il debito pubblico all'andamento del PIL.

 

INDICE. STRATEGIA & DECISIONI. Il rompicapo geopolitico russo. La Cina in Asia. Brexit maledetta. La Germania contro l'Europa. Il mondo degli stati. Inevitabilità di una nuova crisi dell'euro. Perché il prezzo del petrolio salirà ancora. Negoziazione elementare trumpiana. Calcoli economici illogici. Fine degli stati? Tunnel vision. Quattro forme di potere. Tra Galloni e Mason! Arte occidentale della guerra (1). Strategie aziendali recenti. Ricette cioè procedure. Decidere una dieta. Fallacie di salienza e disponibilità. ORGANIZZAZIONE. L'implacabile successione generazionale. Delegare le decisioni. Suggerimenti militari. Mozza capo sì o no? La furbizia del welfare aziendale. L'impiegato modello. Il caso Confindustria cinque anni dopo. COMUNICAZIONE & MARKETING. Fisionomica inconscia. Quattro fondamenti del brand del '900. Addio big data. Tentativi di conservazione dei dati. CREATIVITA' & INNOVAZIONE. Il clima disturba i voli. Agricoltura sostenibile cinese. Riconoscimento facciale cinese. Ricerca & Sviluppo tre lustri fa. Ricerca quantistica europea. Debito legato al PIL.


Galleria del 5 maggio.
SOMMARIO
. Mentre in Israele tutto pare ormai normale, in mezzo mondo si manifestano le prime conseguenze dell'escalation globale: l'UE si accorda per il libero scambio con il Messico ma la Cina domina la scena - anche nell'aviazione e nel fotovoltaico; pure la Norvegia ricolloca grandi investimenti dai private equity alle infrastrutture solari. Intanto la Francia si conferma una "grande potenza media" che - come da prassi diffusa - ricorre agli omicidi mirati; vi sono guai per i tedeschi: Deutsche Bank e Volkswagen devono rimborsare miliardi di euro. Tutti usiamo il potere – i politici, gli imprenditori e i dirigenti ne hanno più dei sottoposti - ma spesso senza basi teoriche e strumenti razionali, perciò – proprio come per molte decisioni pratiche - gli errori e le controfinalità sono frequenti. Nell'era della turbolenza molte strategie aziendali classiche sono superate ma alcuni principi da maratoneta restano inossidabili. Lo stesso vale per certi intramontabili fondamenti del brand. Le analogie di teoria & pratica in cucina con la filosofia - e financo la prassi organizzativa - sono più di quante si possano immaginare; attenzione però agli avvelenatori! Pare proprio che la fiducia sociale favorisca il conformismo e l'adeguamento al mercimonio: solo per pochi il welfare aziendale è una fregatura. Non sono buone notizie e neppure nuove, ma sono potenziate dai social network; la fantasia è così sempre più compressa in stereotipi "globalizzanti". Di là dalle sciocchezze si sta indagando sui meccanismi che favoriscono le scoperte casuali, assai diverse per genesi dalla progettazione dei robot; ora ve n'è uno che dispone di cittadinanza, sono attesi quelli capaci di riconoscere le emozioni umane.
INDICE. STRATEGIA & DECISIONI. Prime conseguenze dell'escalation globale. Mossa EU sui dazi USA. Cresce l'aviazione cinese. La Francia, una grande potenza media. Guai per la Deutsche Bank. Altro guaio per VW. Tutto normale in Israele. Geopolitica e omicidi mirati. Formiche esplosive. L'energia secondo la Cina e la Norvegia. Usare al meglio il potere. Il continuum della coercizione. Strategie aziendali classiche. Strategie efficaci nell'era della turbolenza. Strategie da maratoneta. Teoria e pratica in cucina. Manuale dell'avvelenatore. Decidere in pratica. Recensione di Prevedere per Decidere. ORGANIZZAZIONE. Fiducia organizzativa. Creare la fiducia. Ultime sul conformismo. Adeguamento al mercimonio organizzativo. La iattura del welfare aziendale. Il ciclo del burnout. COMUNICAZIONE & MARKETING. Quattro fondamenti del brand del XIX secolo. Vecchia storia del cieco. Folle non sagge in internet. Facebook e la fiducia. Boom dei camper in Germania. CREATIVITA' & INNOVAZIONE. La fantasia: rapporti con la storia, la scienza e la filosofia. Serendipità senza caso. Droni con passeggero. Robot attenti al soma. Un robot con cittadinanza saudita.


Galleria dell'8 aprile.
SOMMARIO
. I contemporanei faraoni, sultani, zar e imperatori garantiscono un indubitabile vantaggio competitivo nel lungo periodo invece, nei democraticissimi Stati Uniti, esplodono in successione le "trumpate"; la più grave è, forse, la nascita del Comprehensive and Progressive Agreement for Trans-Pacific Partnership (Cptpp), che favorisce l'influenza cinese anche in quell'area: tre mappe aiutano a chiarire. Che le previsioni economiche e i sondaggi siano generalmente sbagliati (e fortuitamente quasi esatti) dovrebbero saperlo ormai tutti; meno note invece le strategie aziendali efficaci nell'era della turbolenza, che hanno un lontano legame con quelle militari. Anche il vantaggio dell'inseguitore non è nuovo ma oggi assume un'importanza maggiore. Per capirlo a fondo si deve proprio studiare Prevedere per Decidere - (s)fortunatamente in esaurimento - dove però manca un importante approfondimento sulla fenomenologia del potere, cui cerco di rimediare in queste Gallerie. L'importanza della fiducia e la fallacia della pianificazione sono due aspetti rilevantissimi in pratica e raramente analizzati a fondo; qui dei contributi anche sulla responsabilizzazione organizzativa. Il significato del marchio ha propri fondamenti filosofici; la fantasia e l'attrazione per la falsità danno il loro apporto. Per usare al meglio il potere in azienda servono delle basi teoriche e degli strumenti pratici. Tra le previsioni a lungo termine: le città del futuro saranno orribili. Tra le novità tecnologiche: tessuti dalle vinacce e minirobot delta.
INDICE. STRATEGIA & DECISIONI. Faraoni, zar, sultani e imperatori. Ultime Trumpate. Cptpp senza Usa. Timori e ambizioni geopolitiche cinesi. PIL e moneta in Giappone. Quattro conferme non empiriche. Previsioni economiche sballate. Tasse doppie per gli individui. Tasse sui voli. Strategie efficaci nell'era della turbolenza. La strategia da militare ad aziendale. Le due strategie Oceano Blu. Il vantaggio dell'inseguitore. Blockchain. Elezioni, promesse e governo. Tra Varoufakis e Greenspan! ORGANIZZAZIONE. Fenomenologia del potere 2. Il leader tutor. Malinteso sulla delega. Convivenza intergenerazionale. L'importanza della fiducia. Responsabilizzazione organizzativa. La fallacia della pianificazione.  COMUNICAZIONE & MARKETING. Attrazione per la falsità. Efficacia delle falsità ripetute. Basta Facebook. Altri quattro fondamenti del brand. Linguaggio e significato.  Sondaggi sempre scarsi. Una buona idea. CREATIVITA' & INNOVAZIONE. La fantasia 1. Usare al meglio il potere. Tre network creativi. Le stupide città del futuro. Tessuti dalle vinacce. Minirobot delta.


Galleria del 3 marzo.
SOMMARIO
. Secondo un realistico scenario entro il 2100 inizierà l'estinzione di massa: nulla di grave, noi tutti siamo presi da altri piccoli problemi così neppure ci si accorge che la coercizione è il principale pilastro su cui si regge l'Unione Europea, che il bitcoin si è deprezzato di oltre il 60% in un mese e che – anche a causa dell'irresponsabilità economica USA - c'è sentore di una nuova crisi globale. Nel frattempo Trump riceve aiuto dal cretinismo della sinistra statunitense e la Germania potenzia il suo commercio estero con esperimenti che rammentano vecchie tragiche storie. La classificazione dei quattro fondamentali tipi di potere è molto interessante per tutti, specie per i responsabili del personale che però raramente sono i capi che ci servirebbero, cioè anche capaci di gestire le eccezioni. Ripropongo quattro antichi fondamenti del brand, il principio per cui se non si sviluppa il linguaggio non si è in grado di pensare propriamente e il nudging di Thaler. Non sono veramente delle novità neppure la manipolazione delle ricerche scientifiche, che toccare è molto meglio che guardare e che il pensiero grossolano aiuta la creatività. Procede invece precipitevolissimevolmente l'obsolescenza programmata e il futuro che ci prepara l'Internet delle Cose promette poco di buono; tra le eccezioni positive della ricerca un piccolo fantastico robot e un legno extra-duro.

INDICE. STRATEGIA & DECISIONI. Vita e morte a breve termine. Tre nuovi esempi di controfinalità. Il Panopticon europeo. Un Nobel sconfortato a Davos. Il disastro annunciato di bitcoin. La Cina in Suriname. Banche indiane nei guai. Irresponsabilità economica USA. Sentore di una nuova crisi. La psicologia di Trump. Cretinismo della sinistra USA.  Commercio tedesco 30 anni dopo. Ancora guai per VW. Multe europee inutili.  Corruzione e video-democrazia. Costituzioni a orologeria. Ricerche qualitative e quantitative. Cervelli vs algoritmi. Seminario strategico sul Garda. ORGANIZZAZIONE. Fenomenologia del potere 1. I capi che ci servirebbero. Gestire le eccezioni. Esercizi di coaching: anche Tambone si prende troppo sul serio. COMUNICAZIONE & MARKETING. Quattro antichi fondamenti del brand. Il nudging di Thaler. Guardare e non toccare ... Linguaggio e pensiero. Gallerie: un laboratorio d'idee? CREATIVITA' & INNOVAZIONE. Scienziati manipolatori. Elogio del pensiero grossolano. Pazzi per la IoT: il futuro. Obsolescenza brevissima. Stampante 3D con lampada. Un piccolo fantastico robot. Legno extraforte.

 

Galleria del 3 febbraio. SOMMARIO. Commettere errori è inevitabile ma ve ne sono alcuni meno scusabili di altri. Nelle neuroscienze si confonde (ancora!) la mappa con il territorio, molti umanisti non sanno fare calcoli elementari e troppi giudici mal intendono la statistica; eppure riconoscere i propri errori apre le porte del miglioramento. È quello che fece la Cina, la cui rete economica mondiale è oggi in continuo ampliamento, mentre noi occidentali proseguiamo con le beghe nazionali e regionali. Le diplomazie di Trump e Kim Jong-un sono piuttosto diverse; taluni insinuano che il Donald sia un utile idiota dei cinesi. Mentre ancora impera la favoletta del capitalismo, continuano a crescere le diseguaglianze e il potere dei giganti privati. In Italia sono in corso i soliti miracoli pre-elettorali che scatenano la satira tedesca. Per tutti – ma specie per chi gestisce le persone - è difficile categorizzare le generazioni, praticare una delega efficace ed evitare di prendersi troppo sul serio; ecco dei validi suggerimenti anche per tentare di difendersi dagli ultimi inganni del marketing digitale e dalle minacce delle nuove tecnologie. Tra quelle promettenti: carburanti sostenibili, auto a idrogeno e reti neurali convoluzionali; tra quelle in sperimentazione: attuatori bioibridi per robot agili, telecinesi magnetica e (preoccupanti) batteri semi-artificiali.
INDICE. STRATEGIA & DECISIONI. Neuroscienze e realtà. Fallacie matematiche dello storico. Errori statistici e controprove. Errori utili. Europa centrale disputata. La Cina in cifre. La Cina in Brasile. Lo yuan in Germania. Ultime sul bitcoin. Variazione storica del PIL mondiale. Ultime sulle diseguaglianze e i giganti. Favoletta del capitalismo. La diplomazia di Kim Jong-un. La diplomazia di Trump. Trump utile idiota per i cinesi? Bugie strategiche sull'Iran. La speranza Macron. Miracoli da campagna elettorale. Cosa e come riformare. Seminario strategico sul Garda. ORGANIZZAZIONE. Profili generazionali. Le sette chiavi della delega efficace. Ultimo esercizio di coaching: ti prendi troppo sul serio. COMUNICAZIONE & MARKETING. Gallerie: un laboratorio d'idee? Linguaggio e conoscenza. Ultimi inganni del marketing. Distrattori diabolici. CREATIVITA' & INNOVAZIONE. Tre fattori chiave. Pazzi per la IoT: necessità e preoccupazioni. Study Tour su Digital & Industry. Dilemmi morali alla guida. Tre tecnologie promettenti. Attuatori bioibridi per robot agili. Telecinesi magnetica. Batteri semi-artificiali. Fracking e terremoti. Come fare innovazione in pratica.


Galleria del 6 gennaio.
SOMMARIO.
Servirebbe un impero europeo, invece il privato si mangia il pubblico e in Italia mancano la geopolitica e pure l'acqua. Mentre si scopre che le banche cinesi sono squattrinate e quelle svizzere in estinzione, il Bitcoin assorbe sempre più gigawattora e vola in borsa: è una tragedia annunciata. Un dramma poco conosciuto è quello delle imprese quotate che pagano interessi superiori agli utili: questi morti viventi sono il 10% del totale. Sono in corso tentativi di cooperative in soccorso dell'impiego e il mascheramento di un classico modello organizzativo; alcuni invocano la necessità di rafforzare nuove competenze manageriali, in particolare la capacità di interconnessione; tra le qualità sempreverdi: riconoscere le doti altrui, specie quelle delle donne. Sei gustosi esempi di narrativa ambigua via Twitter non esorcizzano le probabili ripercussioni negative degli sviluppi tecnologici attesi, là dove i cinesi sono all'avanguardia. Nonostante tutte le invenzioni, l'umorismo resterà il discrimine tra robot e umani. Ecco gli esiti del questionario di gradimento delle Gallerie 2017 e le risposte ai quesiti emersi.

INDICE. STRATEGIA & DECISIONI. Il privato mangia il pubblico. Servirebbe un impero europeo 2. Geopolitica italiana 2018. In Italia manca l'acqua. Bitcoin in borsa. Criptomonete energivore. Banche cinesi squattrinate. Banche svizzere in estinzione. 10% di aziende zombie. L'interazione strategica 2. Universo e campione. Seminario strategico sul Garda. ORGANIZZAZIONE. Coop che galleggiano nel capitalismo. Taylorismo hippie. Elogio dell'interfaccia. Donne vincenti al buio. Le tre qualità dei capi. Sesto esercizio di coaching: apprezzare gli altri. COMUNICAZIONE & MARKETING. La disuguaglianza arriva anche in internet. Promozione postale Bakker. Lovesex tweet. CREATIVITA' & INNOVAZIONE. Due cambiamenti epocali. Pazzi per la IoT: ripercussioni. L'internet dell'energia.  Scienza cinese all'avanguardia. Cozze al ferro. Oggetti di dna.  L'umorismo sarà il discrimine tra robot e umani. Esiti del questionario 2017 e risposte a quattro quesiti.



galleria_1_del_06.01.18.pdf - [3.84 Kb]

esiti_questionario_galleri_2017.pdf - [66467 bytes]

galleria_2_del_03.02.18.pdf - [5.65 Kb]

galleria_3_del_03.03.18.pdf - [4.48 Kb]

galleria_4_del_07.04.18.pdf - [4.61 Kb]

galleria_5_del_05.05.18.pdf - [4.78 Kb]

galleria_6_del_02.06.18.pdf - [4.68 Kb]

galleria_7_del_07.07.18.pdf - [4.71 Kb]

galleria_8_del_04.08.18.pdf - [5.69 Kb]

galleria_9_del_01.09.18_si.pdf - [4.83 Kb]

galleria_10_del_06.10.18.pdf - [4.82 Kb]

galleria_11_del_03.11.18.pdf - [3.55 Kb]

galleria_12_del_01.12.18.pdf - [3.17 Kb]